domenica 20 dicembre 2015

SNOWFLAKES COCCO E MANDORLE

Questo è un Natale strano, per tanti versi m soprattutto perchè non sembra Natale! Giusto ieri in un'aiuola ho visto le margherite fiorite e la cosa mi inquieta un po' visto che stiamo parlando di una città come Torino dove a dicembre i giardini dovrebbero essere coperti dal ghiaccio e il panorama regalare bellissime montagne innevate invece nulla . Così visto che la neve non arriva ho pensato di portarvela! Bastano un po' di farina di latte e di cocco ed ecco dei fiocchi di neve carini e golosi!

Non se anche a voi capita ma io la neve la considero magica, forse è la sua consistenza o forse il suo candore, ma subito quando scende l'aria sa di pulito e lo spettacolo  da tenermi attaccata alla finestra a guardarlo incantata ed è subito Natale. Quindi soprattutto in questo periodo dove abbiamo bisogno di qualcosa di semplice e pulito e di bello, visto che intorno a noi non tutto è così.... credo che questo sia il modo migliore per fare a tutti voi i miei migliori auguri di buon Natale.

A presto..



















INGREDIENTI:

180gr di albumi,
100gr di farina di riso,
100gr di farina di mandorle,
50gr di amido di mais,
100gr di zucchero di canna chiaro,
80gr di olio di semi di girasole,
100ml di latte di mandorla Alpro,
70gr di mandorle tritate,
1 cucchiaino di aroma alla vaniglia naturale,
1 bustina di cremor tartaro,
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio,
1 pizzico di sale,

250gr di latte di soia,
20gr di zucchero semolato,
20gr di amido di mais,
Scorza di ½  limone,
1 pizzico sale fino,
75gr di panna montata senza lattosio,
cocco rapè o 




Preparare gli snowflakes:

Setacciare le polveri in una ciotola e tenerla da parte.


Montare il burro con lo zucchero fino ad avere un composto soffice e cremoso. Aggiungere poco per volta le polveri alternandole con il latte di soia e la vaniglia, mescolando delicatamente e le mandorle tritate.

Montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale, aggiungerli al composto e mescolare delicatamente dall'alto al basso.

In uno stampo sagomato con formine a forma di fiocchi di neve (snowflake), riempire per ¾ con l’impasto  aiutandosi con un sac a poche in modo che l’impasto entri bene nelle scanalature della forma e cuocere in forno caldo a 160° per circa 25 minuti.

Far raffreddare bene capovolgendo lo stampo su una gratella  e sformarli solo una volta che saranno ben freddi.



Preparare la crema al cocco: mescolare l'amido con lo zucchero e aggiungere a filo pian piano il latte, aggiungere la scorza grattugiata dei limoni e un pizzico di sale e l'aroma alla vaniglia e far addensare sul fuoco. Far intiepidire.
 Montare la  e incorporare la crema di latte preparata. Ora potete aggiungere il cocco grattugiato come metodo classico ma se volete osare un po’ e dare un tocco in più di gusto e consistenza vi consiglio di aggiungere un soya e coconut dessert Alpro, un dessert cremoso da un ottimo profumo di cocco alla crema.  Mettere a riposare in frigo finchè non si sarà ben raffreddata.

Tagliare a metà gli snowflake e farcirli ocn la crema di latte e cocco con un sac-a-poche a piacere e ricoprirli.

Decorare con zucchero a velo e zuccherini o come meglio vi suggerisce la fantasia.