sabato 16 maggio 2015

COCCHINI AL CIOCCOLATO E LAMPONI

Mai come in questo periodo della mia vita mi rendo conto di quanto sia importante avere delle passioni, quel qualcosa di assoluto svago e leggerezza che ti faccia staccare dalla quotidianità lavorativa e ti aiuti a ricaricare le batterie. La cucina e la fotografia sono questo per me, ma per chi mi segue già lo sa.

Gli impegni sempre più pressanti e il tempo libero sempre più risicato delle volte vedono vincere la pigrizia e fanno si che mi dedichi sempre di meno alle mie passioni. Poi dal nulla improvvisando anche un po', mi ritrovo ai fornelli persa nei miei passaggi e tra i miei ingredienti e alla fine prendo la macchina fotografica in mano e azzero i pensieri, la stanchezza, le preoccupazioni della responsabilità dell'essere una libera professionista.

Così anche se con meno frequenza rieccomi tra queste pagine con i miei lamponi, che ho voluto ad accostare alla golosità del cioccolato (per il quale sto sviluppando una vera dipendenza) e la freschezza del cocco che con questa primavera si sposa a pennello.

Buona merenda a tutti

A presto....






INGREDIENTI

Base Brownies
2 uova,
175gr di burro senza lattosio,
150gr di cioccolato fondente 70%,
120gr di farina,
120gr di zucchero di canna,
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci,
1 cucchiaino di fave di cacao tritate,
1 pizzico di sale,


Panna cotta al cocco 

400ml panna senza lattosio Accadi,
400ml di latte senza lattosio,
12gr di gelatina in fogli,
80gr di zucchero semolato,
cocco grattugiato,

Gelè di lamponi

250gr di lamponi freschi (più quelli per guarnire),
sciroppo di lampone bio,
10gr di gelatina in fogli,
zucchero di canna,


Preparare la base: Tagliare il cioccolato a tocchetti e intanto far sciogliere il burro a bagnomaria. Aggiungere al burro il cioccolato e le fave di cacao fino a che non si sarà sciolto e ben amalgamato. Far intiepidire.

In una ciotola capiente montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero per qualche minuto fino a che non si gonfiano bene, unire a filo il cioccolato fuso e la farina setacciata con il lievito.

Versare il composto sulla placca del forno coperta di carta forno e infornare a 160° per circa 25 minuti.

Sfornare e far raffreddare.

Nel frattempo preparare la panna cotta: mettere la gelatina foglio per foglio in un piatto fondo con acqua fredda in modo che si reidrati, ammorbidendosi. Mettere a scaldare in un pentolino la panna e il latte dopo qualche minuto senza portare a bollore aggiungere il cocco grattugiato e lo zucchero. dopo qualche minuto spegnere e aggiungere la gelatina ben strizzata. Far intiepidire a temperatura ambiente poi versarla nelle formine (io ho usato le ciambelline mini). Una volta fredda mettere in frigorifero a solidificare.

Per la gelè di lamponi, lavare e asciugare bene i lamponi e frullarli con frullatore ad immersione. ammollare la gelatina come prima.
Passarli in un colino a maglie strette per eliminare i semini e versare la purea ottenuta in un pentolino con lo zucchero e lo sciroppo di lampone bio. Far scaldare qualche minuto e aggiungere la gelatina strizzata.

Far intiepidire e versare in uno stampo rettangolare o quadrato e riporre in frigorifero a solidificare.

Tagliare la base in quadratini aiutandosi con un coppa pasta di circa 374 cm. Tagliare la gelatina di lamponi con dei coppa pasta piccoli tondi e posizionarli su ogni quadratino e da ultimo mettere su ognuno una mini panna cotta.

Decorare ogni cocchino con un lampone fresco e una spolverata di cocco grattugiato et voilà.