martedì 26 marzo 2013

TRIPLE CHOCOLATE'S CHEESECAKE

Questa torta è stata cucita su misura della mia amica Giovanna, la conoscete anche voi perchè spesso l'ho citata nel blog ed è anche membro della giuria di Sapori tra le righe... 
Negli ultimi due anni ho condivisi con lei la mia passione per la cucina e tutto ciò che ruota intorno a RossoLampone, non solo amiche quindi ma anche degne compagne di merende.Ormai si può dire che sia il mio braccio destro nel blog (non solo tra le file di assaggiatori) senza di lei la grafica, i colori e i banner di RossoLampone non sarebbero così belli.
Per il suo compleanno mi ha detto :"fai tu... però io vorrei la cheeesecake". Da lì è stato facile, non si poteva che fare al cioccolato!Ma che dico con tre cioccolati diversi attingendo alla biblioteca culinaria di Luca Montersino scippandogli il suo 'cremoso al cioccolato'. Ci ho messo tantissimo impegno questo dolce doveva essere perfetto, non solo perchè era per la mia socia ma perchè voleva essere un modo giusto per salutarla.
Non ho mai usato queste pagine per scopi strettamente personali ma questa volta non posso esimermi visto che la mia socia sta per rivoluzionare la sua vita e a breve varcherà i nostri confini per cercare nuove prospettive all'estero. Ci conosciamo da tanto tempo ma., come spesso accade, magari ci si frequentava ma non si poteva dire di essere veramente amiche. Poi da una spiacevole avventura, è nata una grande intesa cresciuta sempre più  in questi ultimi anni, che mi ha portato a capire cosa sia la vera amicizia.
Quindi grazie per essermi stata vicino nei momenti difficili, per avermi fatto ridere nei momenti più belli. E' un piacere per me condividere anche questo spazio insieme. In bocca al lupo per ogni cosa e non dimentricarti delle mie torte! 

PS Il cheesecake è stato un successone! Tanto che mia sorella, prossima anche lei al compleanno mi ha chiesto di replicarlo.








INGREDIENTI:
Base
200gr di biscotti al cacao gluten free
100gr di margarina
cannella
Cheese cream
750gr di formaggio fresco spalmabile
240gr di panna vegetale da montare
60gr di zucchero a velo
10gr di gelatina in fogli
50gr di cioccolato al latte,
50gr di cioccolato fondente,
50gr di cioccolato al gianduja,
cannella
Cremoso di cioccolato
4 tuorli (uova medie),
30gr di zucchero semolato,
160gr di latte,
4gr di gelatina in fogli,
80gr di gocce di cioccolato fondente,

Preparare la base del cheesecake: Far sciogliere in microonde la margarina, sbriciolare i biscotti e mesolarli con la margarina fusa e una spolverata di cannella. Foderare il fondo di una tortiera con cerchio apribile da 24cm di diametro di carta forno. Versare i biscotti e livellarli bene su tutta la superficie compattando con il dorso di un cucchiaio. Mettere in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.
Per il cremoso di cioccolato: Scaldare il latte con un po' di cannella e portarlo a bollore, intanto in un pentolino antiaderente sbattere i tuorli con lo zucchero e incorporarli al latte, far cuocere fino a che il composto non arriverà a 85°. Scioglierci la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata per bene e le gocce di cioccolato fondente.
Rivestire un cerchio regolabile di 20cm di diametro con pellicola trasparente sui bordi e il fondo. Versare il cremoso e mettere in congelatore fino al completo rassodamento.
Far sciogliere a bagno maria i cioccolati. Con un cucchiaio ammorbidire il formaggio cremoso (tirarlo fuori dal frigo mezz'oretta prima) e mescolarlo allo zucchero a velo. Incorporare il cioccolato e amalgamare bene fino ad avere una crema omogenea. Ammollare la gelatina in acqua fredda. Scaldare due cucchiai di panna e scioglierci la gelatina ben strizzata. Incorporare la gelatina alla crema di formaggio.
Rivestire i bordi di un cerchio apribile di  24cm di diametro con la pellicola trasparente o rivestirlo con un foglio di acetato. Posizionare il fondo di biscotti su un piatto da portata, posizionare esternamente il cerchio appena foderato. Versare sulla base metà del composto. Posizionare il cerchio di cremoso al centro e coprire con la crema restante.Mettere in frigo a rassodare per almeno 2 ore.
Mentre la crema si solidifica, ho fatto sciogliere del cioccolato fondente e creato delle decorazioni, con cui ho poi guarnito la cheesecake una volta pronta.


mercoledì 13 marzo 2013

CROSTATA DI FARRO CON CRUMBLE DI LAMPONI


Lo so piove e nevica in gran parte d’Italia e probabilmente ora mi prenderete per matta, ma voi non la sentite l’aria di primavera che arriva? Pensate al senso metaforico della parola “aria” naturalmente. Bè io si! La sento avvicinarsi e lo vedo anche dai banchi del fruttivendolo e dei supermercati dove sono già spuntate fragole e frutti di bosco.
Questa crostata non ha nulla di speciale se non che è molto buona  e che vuole dare il suo benvenuto alla primavera anche se per quella vera, di primavera intendo, mi sa che dovremmo aspettare ancora un po’…

Non vi dimenticate del contest! Sapori tra le righe aspetta le vostre ricette!







INGREDIENTI:

Frolla
125 gr di farina 0,
125 gr di farina di farro,
100 gr di margarina,
80 gr di zucchero semolato,
½ bustina di lievito,
1 pz di sale,
½ limone
1 uovo,
Crumble
100 gr di farina 00,
100 gr di margarina,
50 gr di zucchero di canna,
biscotti secchi,
100 gr di mandorle,
marmellata di lamponi,
125 gr di lamponi freschi,

Lavorare la margarina con lo zucchero semolato usando una forchetta, quando si sarà formata una crema aggiungere l’uovo intero e il sale e mescolare con un mestolo di legno.  Incorporare la scorza grattugiata del limone e il lievito setacciato.
Incorporare tutta in una volta la farina e riversare tutto il composto su un piano di lavoro e impastare velocemente con le mani fino ad avere una palla liscia e omogenea.
Avvolgere la frolla nella pellicola trasparente e far riposare in frigorifero almeno un’ora.
Ingrassare una teglia da crostata con la margarina e spolverare di farina. Stendere la frolla e rivestire la teglia regolando bene i bordi.
Bucherellare con una forchetta la superficie e cospargerla di biscotti sbriciolati con 30gr di mandorle.
Riempire la frolla con la marmellata di lamponi e stenderla bene (se troppo densa farla scaldare leggermente in un pentolino, in modo da stenderla meglio).
Preparare il crumble, impastando insieme tutti gli ingredienti fino ad avere un impasto “bricioloso”. Ricoprire con il crumble la crostata, distribuire dei lamponi freschi e spargere la superficie con zucchero di canna.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.